La Diocesi di Perugia – Città della Pieve, nel lavoro congiunto dell’Ufficio di Pastorale Giovanile, Pastorale Sociale e del Lavoro e Caritas, ha aderito al Bando istituito da Inecoop per la selezione di un borsista, nell’ambito del Progetto Policoro della Conferenza Episcopale Italiana.

Inecoop, Istituto Nazionale per l’Educazione e la Promozione Cooperativa, soggetto erogatore della borsa, è un’associazione promossa e partecipata dalla CONFCOOPERATIVE oltre che da CISL, GIOC, ACLI che opera a servizio del Progetto Policoro in sinergia con gli Uffici Pastorali della Conferenza Episcopale Italiana con apposita convenzione.

Gli Uffici di Pastorale Giovanile, Caritas e Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Perugia -Città della Pieve hanno scelto di avvalersi del bando promosso da Inecoop per la selezione del borsista al primo anno in linea con un meccanismo di selezione ispirato integralmente a criteri di trasparenza e di merito.

L’Animatore di Comunità è il vero protagonista del Progetto Policoro: è colui che incontra i giovani nelle scuole e nelle parrocchie, li accompagna in percorsi di orientamento professionale, promuove una nuova cultura del lavoro e del fare impresa, basata sui principi della Dottrina Sociale della Chiesa e dell’economia civile. Il percorso dell’Animatore di Comunità ha una durata complessiva di tre anni: inizia con un primo anno di formazione, mediante borsa di studio; ad esso possono seguire due anni di mandato operativo, sotto il coordinamento degli uffici diocesani di Pastorale Sociale e del Lavoro, Pastorale giovanile e Caritas, come collaboratore coordinato e continuativo di Inecoop.

La borsa di studio è finalizzata a sostenere la formazione del nuovo Animatore di Comunità per l’anno 2022.

La Diocesi di Perugia-Città della Pieve selezionerà un solo candidato. Finalità, requisiti di ammissione e condizioni del servizio sono dettagliatamente riportati nel bando.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 15 luglio 2021 all’indirizzo di posta elettronica giovani@diocesi.perugia.it. Le richieste pervenute oltre tale data non saranno prese in considerazione.

La domanda dovrà essere:

  • esclusivamente inviata a mezzo posta elettronica all’indirizzo giovani@diocesi.perugia.it (la domanda si riterrà acquisita quando al candidato arriverà la conferma dell’avvenuta ricezione della stessa. La Diocesi non è responsabile di eventuali domande che non abbiano avuto risposta di avvenuta ricezione entro 48 ore dall’invio);
  • firmata dal candidato;
  • redatta secondo il modello ALLEGATO 1;
  • corredata da curriculum vitae aggiornato e sottoscritto.


BANDO ASSEGNAZIONE BORSA DI STUDIO ANNO 2022


ALLEGATO 1_ DOMANDA DI PARTECIPAZIONE